Di Cesare: "Lotteremo sino alla morte per il nostro obiettivo"

Tornato in campo a Monopoli dopo il problema al ginocchio, il capitano Valerio Di Cesare è pronto a riprendere il suo posto al centro della difesa biancorossa in vista di un acceso finale di stagione:

«Dopo il problema al ginocchio ora sto decisamente meglio; nonostante qualche piccolo fastidio mi sto allenando con i compagni e spero do tornare presto al 100%.

Secondo me stiamo facendo un ottimo campionato, con mister Vivarini siamo imbattuti da 20 partite; siamo a 8 punti dalla vetta, ma siamo stati anche a 10. Il nostro obiettivo non cambia, è il 25 aprile. Lotteremo fino alla morte per essere primi in quella data; se altri saranno stati più bravi, ci saranno da giocare i playoff. Intanto domenica arriva il Picerno di Romizi, ex compagno proprio in biancorosso e sarà un piacere incontrarlo».

SScBari