Frattali: “Non meritavamo la sconfitta. Ripartiamo con la stessa rabbia e cattiveria”

“Sarebbe stato un peccato perdere”. Gigi Frattali non vuole particolari meriti dopo il punto conquistato dal Bari grazie anche alla sua parata in pieno recupero. “La squadra è stata encomiabile – continua il portiere -. Con un pizzico di attenzione, avremmo potuto strappare i tre punti. Sarebbe stato bello, se fossimo stati al completo ce l’avremmo fatta”.

Tanta la sofferenza del Bari nel secondo tempo. “Loro hanno potuto inserire tre-quattro calciatori di qualità e noi siamo contati – osserva Frattali -. Se riusciamo a superare questo momento, potremo divertirci quando saremo al completo”

Da dove si riparte? Frattali non ha dubbi: “Dalla grinta e la cattiveria vista oggi. Dobbiamo creare entusiasmo in tutto l’ambiente. Stanno mancando i tifosi allo stadio, spero che per i playoff qualcosa possa cambiare”.

Chiusura sull’arbitro: “Non commento la sua prova, non mi è piaciuta l’intera gestione. Non vogliamo trovare alibi”.

labaricalcio