Vivarini: "Abbiamo peccato sull'inserimento che ha portato al pari"

Apre le marcature Antenucci, pareggia Kanoute e Catanzaro-Bari finisce 1-1. Niente da fare per i Galletti, che allungano la loro serie positiva ma non vanno oltre il pari al 'Ceravolo' nonostante abbiano fatto di tutto per portare a casa i tre punti e vedono la Reggina scappare a +9: "Abbiamo preso questo gol da rivedere - esordisce mister Vincenzo Vivarini ai microfoni di Raisport, - avevamo lavorato molto su queste palle veloci a fondo campo. Secondo me abbiamo peccato sulla ricomposizione davanti alla nostra porta e c'è stato questo inserimento. Abbiamo sofferto solo i primi 10 minuti del secondo tempo, ma l'abbiamo pagato caro. E' un peccato perché per il resto della partita abbiamo fatto quello che dovevamo fare, abbiamo creato tante occasioni ma non abbiamo fatto altri gol". Ora la sospensione del campionato: "Questo mi dispiace per i problemi che ci sono in Italia. Sono dispiaciuto anche perché ci tenevo a vincere questa sera".

TuttoC