Simeri: "Ce lo meritiamo!"

Contento anche Simeri, che ha segnato il goal decisivo: «La squalifica più bella della mia vita, quando sono rientrato ho fatto i due goal promozione - dice il bomber. Ce lo meritiamo, sono contento. Mi sono preso la responsabilità ancora una volta dopo aver sbagliato l'ultimo rigore, sono stato bravo a fare goal. La dedico ai tifosi che c'erano oggi, alla società e alla mia famiglia. Ci auguriamo che ci siano tanti all'aeroporto, altrimenti festeggeremo domenica dopo Pasqua».

BariViva.it