09/10/19 - Luigi De Laurentiis: “Il Bari è un brand. Che sofferenza per mio padre esonerare Cornacchini”

In questa sezione troverete in anteprima, tutte le news sul Bari. Una costante attività di ricerca di news h24. Le notizie sul galletto, prima passano da noi!

Moderatore: Moderatori

09/10/19 - Luigi De Laurentiis: “Il Bari è un brand. Che sofferenza per mio padre esonerare Cornacchini”

Messaggioda Lo Strillone » 09/10/2019, 12:21

Immagine
Il Corriere dello Sport intervista Luigi De Laurentiis, figlio di Aurelio e presidente del Bari. Racconta come è nata l’idea di acquisire il club pugliese:

“Il sindaco Decaro ha chiamato improvvisamente mio padre, mio padre ha chiamato me. Un bel trenino. La città è importante e noi da un po’ cercavamo un’altra squadra da acquisire. Ai primi dell’agosto 2018 mi sono ritrovato con il lavoro che mi esplodeva tra le mani. C’era da mettere in piedi una squadra intera, in poche settimane. Per fortuna l’inizio del campionato è slittato. Allo stadio abbiamo dovuto portare gli asciugamani, le panchine nuove. E assicurarci che le docce funzionassero”

Perché lavoro in azienda da quindici anni e mi sono trovato sempre in sintonia con mio padre. Da piccolo ascoltavo la gente ridere durante i film prodotti da lui e da mio nonno e ne ero orgoglioso. Marchio e merchandising sono sempre stati le mie passioni. Il lato tecnico-sportivo francamente m’interessava meno. In famiglia fino al 2004, quando mio padre prese il Napoli, il calcio non si guardava neppure”.

Avere due squadre in famiglia, dice, moltiplica le opportunità di sviluppo e può aiutare a rendere ancora più virtuosa la gestione. Il punto di forza dei De Laurentiis è stato quello di non essere tifosi di calcio:

“Si mantiene la testa fredda nel prendere decisioni. Fare debiti non è mai stato nella cultura della mia famiglia”.


Ma la passione, dopo quindici anni, viene per forza, aggiunge.

“Il gol di Koulibaly alla Juventus non lo dimenticherò mai. Saltammo dalle poltrone come se l’Italia avesse vinto il Mondiale”.

Si può fare azienda con il calcio?

“Un turno di Champions vale un dato economico significativo all’interno di un bilancio. Una singola partita vale milioni di euro. Quindi sì, cerchiamo di non pensarci ma un pallone dentro o fuori sposta parecchio”.

De Laurentiis spiega anche i progetti futuri per il Bari.

“Stiamo costruendo e il Bari è un brand. C’è l’immagine e c’è il successo sportivo, ma anche i tifosi chiedono che il club abbia la prima oltre che il secondo. Intanto creiamo valore sul territorio, con le academy che raccolgono 2.400 bambini, con 22 scuole calcio affi liate. Stiamo migliorando tutte le aree della società, pian piano rimetteremo in sesto lo stadio insieme con il Comune. E il Bari apparirà come deve apparire”.

I principi del Napoli, che hanno funzionato, spiega, sono applicati anche al Bari, che tra l’altro è una piazza reattiva. E sul ruolo del padre Aurelio nella gestione del club pugliese dice che non interviene:

“Non ce ne sarebbe stato neppure motivo, visti i risultati dei primi mesi. Quest’anno sarà più dura. E’ stata una sofferenza per lui dover esonerare l’allenatore. Di sicuro ci confrontiamo. Siamo abituati a lavorare in coppia. Luigi e Aurelio De Laurentiis presentano”.

Napolista
Lo Strillone
Avatar utente
Non connesso
M'briak
M'briak
 
Messaggi: 6417
Iscritto il: 20/02/2011, 23:17

Re: 09/10/19 - Luigi De Laurentiis: “Il Bari è un brand. Che sofferenza per mio padre esonerare Cornacchini”

Messaggioda bepy77 » 09/10/2019, 13:17

quindi avevamo ragione noi è stato Aurelio ad esonerare Cornacchini
già mi vedo la scena di Papà Aurelio che chiama Luigi e Scala e gli dice:
"Se non vi muovete vi caccio tutti" :risata: :risata: :risata:
bepy77
Non connesso
M'briak
M'briak
 
Messaggi: 9258
Iscritto il: 29/05/2012, 20:34

Re: 09/10/19 - Luigi De Laurentiis: “Il Bari è un brand. Che sofferenza per mio padre esonerare Cornacchini”

Messaggioda guerrierobiancorosso » 09/10/2019, 13:54

nell'articolo originale la domanda è:il Bari ha una road map per la serie A?

De Laurentiis spiega anche i progetti futuri per il Bari.

“Stiamo costruendo e il Bari è un brand. C’è l’immagine e c’è il successo sportivo, ma anche i tifosi chiedono che il club abbia la prima oltre che il secondo. Intanto creiamo valore sul territorio, con le academy che raccolgono 2.400 bambini, con 22 scuole calcio affi liate. Stiamo migliorando tutte le aree della società, pian piano rimetteremo in sesto lo stadio insieme con il Comune. E il Bari apparirà come deve apparire”.
#ForzaBariOraEsEmpre
guerrierobiancorosso
Non connesso
M'briak
M'briak
 
Messaggi: 18810
Iscritto il: 12/05/2011, 9:09
Località: cinisello balsamo

Re: 09/10/19 - Luigi De Laurentiis: “Il Bari è un brand. Che sofferenza per mio padre esonerare Cornacchini”

Messaggioda Tonio » 09/10/2019, 14:25

Si ma c'è un controsenso. Prima dice che "...E sul ruolo del padre Aurelio nella gestione del club pugliese dice che non interviene..." e poi dice che è stato il padre a esonerare Cornacchini :scratch:
Bari Grande Amore... Bari unica e sola...
Bari nel nostro cuore... non ti lasceremo da sola...
facci sognare ancora... facci gridare ancora...
Bari nel nostro cuore... non ti lasceremo da sola, mai
Tonio
Avatar utente
Non connesso
M'briak
M'briak
 
Messaggi: 2534
Iscritto il: 28/05/2013, 12:42
Località: Conversano

Re: 09/10/19 - Luigi De Laurentiis: “Il Bari è un brand. Che sofferenza per mio padre esonerare Cornacchini”

Messaggioda Giovanniforzabarii » 09/10/2019, 14:47

Tonio ha scritto:Si ma c'è un controsenso. Prima dice che "...E sul ruolo del padre Aurelio nella gestione del club pugliese dice che non interviene..." e poi dice che è stato il padre a esonerare Cornacchini :scratch:

Probabilmente è stata una decisione inportante e l ha presa lui
Giovanniforzabarii
Non connesso
Poco lucido
Poco lucido
 
Messaggi: 518
Iscritto il: 01/08/2019, 15:19
Dove guardo il Bari: Trib. Ovest

Re: 09/10/19 - Luigi De Laurentiis: “Il Bari è un brand. Che sofferenza per mio padre esonerare Cornacchini”

Messaggioda Bareseavita » 09/10/2019, 15:07

Penso sia evidente che il padre, uomo di calcio aiuti e supporti il figlio.
Bareseavita
Non connesso
Poco lucido
Poco lucido
 
Messaggi: 358
Iscritto il: 07/06/2018, 18:31

Re: 09/10/19 - Luigi De Laurentiis: “Il Bari è un brand. Che sofferenza per mio padre esonerare Cornacchini”

Messaggioda ToroMurgiano » 10/10/2019, 17:00

Tonio ha scritto:Si ma c'è un controsenso. Prima dice che "...E sul ruolo del padre Aurelio nella gestione del club pugliese dice che non interviene..." e poi dice che è stato il padre a esonerare Cornacchini :scratch:


più chiaro di così...
ToroMurgiano
Non connesso
M'briak
M'briak
 
Messaggi: 6066
Iscritto il: 20/06/2011, 20:22

Re: 09/10/19 - Luigi De Laurentiis: “Il Bari è un brand. Che sofferenza per mio padre esonerare Cornacchini”

Messaggioda Re d spad » 10/10/2019, 21:44

Tonio ha scritto:Si ma c'è un controsenso. Prima dice che "...E sul ruolo del padre Aurelio nella gestione del club pugliese dice che non interviene..." e poi dice che è stato il padre a esonerare Cornacchini :scratch:



Non è un controsenso,ma una presa per il culo.
Quando inizierà a capire LDL che non tutti i baresi hanno l'anello al naso?
Re d spad
Non connesso
M'briak
M'briak
 
Messaggi: 7123
Iscritto il: 19/04/2014, 21:06
Località: Japigia 45


Torna a OBnews24 - Tutte le news sul Bari calcio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: 1969, Google Adsense [Bot], jotake, tifosifuriosi e 45 ospiti