Tre punti, ma che fatica!

In questa sezione si parla liberamente di tutto ciò che riguarda il Bari

Moderatore: Moderatori

Vota il migliore di Bari-Bisceglie

Marfella
0
Nessun voto
Di Cesare
0
Nessun voto
Sabbione
0
Nessun voto
Perrotta
2
5%
Ciofani
6
14%
Maita
1
2%
De Risio
0
Nessun voto
Rolando
0
Nessun voto
D'Ursi
7
17%
Cianci
0
Nessun voto
Antenucci
11
26%
Mercurio
14
33%
Bianco
0
Nessun voto
Lollo
0
Nessun voto
Candellone
0
Nessun voto
Semenzato
1
2%
 
Voti totali : 42

Re: Tre punti, ma che fatica!

Messaggioda Takeshi » 02/05/2021, 22:28

Quella ha stato la testa del maiale. I giocatori hanno spaventato forte perché credevano che era roba di andranga...e si sono impegnati.
La pavura forte è stata
Takeshi
Non connesso
Sobrio
Sobrio
 
Messaggi: 99
Iscritto il: 20/08/2018, 13:21
Dove guardo il Bari: Curva Nord

Tre punti, ma che fatica!

Messaggioda ColchoBari » 02/05/2021, 22:37

Vittoria che non sa di nulla contro un Bisceglie rimaneggiato (e che poteva chiudere il primo tempo sullo 0-2) e in 10 per mezz'ora. Ai playoff ci vogliono altre prestazioni altrimenti faremo una figura magrissima. Hanno 10 giorni di tempo per prepararsi al meglio.

Degni di nota il solito Mercurio e il ritorno al gol su azione di Antenucci dopo 3 mesi per il resto rimangono i soliti svarioni difensivi.
ColchoBari
Non connesso
Poco lucido
Poco lucido
 
Messaggi: 534
Iscritto il: 06/02/2020, 17:53
Località: Polignano a Mare (BA)
Dove guardo il Bari: Trib. Est

Re: Tre punti, ma che fatica!

Messaggioda N gann a mar » 02/05/2021, 22:43

Qualche passaggio azzeccato, qualche verticalizzazione in più si è vista, c'è stata un minimo di volonta di vincerla. Ma credo questo non sarebbe bastato per vincere se il Bisceglie complici le assenze e l'espulsione non ci avesse messo del suo.
Un giorno ricorderò che abbiamo giocato più volte col bisceglie, rischiando anche di perdere.
Conoscerete la verità e la verità vi renderà liberi!

"...il calcio, la birra e soprattutto le scommesse, limitavano il loro orizzonte. Tenerli sotto controllo non era difficile. George Orwell, "1984" (1948)
N gann a mar
Avatar utente
Non connesso
M'briak
M'briak
 
Messaggi: 5943
Iscritto il: 13/02/2011, 23:29
Località: nella tua testa

Re: Tre punti, ma che fatica!

Messaggioda bepy77 » 03/05/2021, 7:55

la partita non la voglio commentare sennò gastemerei in modo indegno
questa gara ha detto però che forse sta squadra può giocare con il 4-3-1-2
con Mercurio dietro le due punte
chissà
bepy77
Non connesso
M'briak
M'briak
 
Messaggi: 11761
Iscritto il: 29/05/2012, 19:34

Re: Tre punti, ma che fatica!

Messaggioda Volder Galletto » 03/05/2021, 8:13

Partita incontentabile. Meno male che sto strazio è finito.
Ultimo atto il 12/05. Dopodiché, 0 alibi per nessuno.
Come già ampiamente detto in parecchi interventi precedenti, le palle stanno a misura.
"Un giorno all'improvviso"...il mio:

31/03/1996

BARI - Roma 1-2 (2' Parente; 51' Totti; 64' Statuto)




SOLO LA MAGLIA!

113 ANNI DI STORIA, 30 PARTECIPAZIONI ALLA SERIE A: DE LAURENTIIS, IL BARI NON È UN GIOCATTOLO. RISPETTO! #A16
Volder Galletto
Avatar utente
Non connesso
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 34873
Iscritto il: 12/07/2010, 16:59
Località: Bari ---> Ville de Luxembourg

Re: Tre punti, ma che fatica!

Messaggioda MontyD81 » 03/05/2021, 8:38

bepy77 ha scritto:la partita non la voglio commentare sennò gastemerei in modo indegno
questa gara ha detto però che forse sta squadra può giocare con il 4-3-1-2
con Mercurio dietro le due punte
chissà

Mercurio? Sembra che ogni minuto che passa in campo possa perdere qualità e voglia di giocare.
In Italia abbiamo questa assurda convinzione che un calciatore giovane vada protetto facendolo giocare con il contagocce, mentre all'estero vedi i ragazzini titolari in Champions.
Il problema sono quelli che vanno ad intervistare l'ostetrica che ha assistito la madre durante il parto e poi fanno il titolone affermando che sia nato con il pallone tra i piedi, non il diritto a poter giocare in una squadra priva di qualità e voglia di vincere
E i cretini che ci credono®
MontyD81
Avatar utente
Non connesso
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8021
Iscritto il: 22/01/2015, 14:20
Località: Monza

Re: Tre punti, ma che fatica!

Messaggioda proteininbox » 03/05/2021, 9:20

Chiudiamo una stagione tra le più brutte vissute nella storia del Bari.

Anche nella partita di ieri ho visto un Bari che in fase difensiva fa degli errori elementari prendendo gol da chiunque anche dal modesto Bisceglie che non mi sembra abbia un grande attacco,invece la fase offensiva può migliorare perchè Cianci deve ritrovare la condizione fisica migliore e poi ci vuole più imprevidibilità è oggi questo è mancato solo con l'ingresso di Mercurio qualcosa è cambiato.

Adesso bisogna provare a fare meglio recuperando qualche giocatore come Celiento in difesa che in questo momento è fondamentale e dare fiducia dall'inizio a Mercurio che si sta meritando questa maglia da titolare.
IL MARE NEGLI OCCHI IL SOLE NEL CUORE BARI A TE GIURO ETERNO AMORE
...FORZA VECCHIA STELLA DEL SUD...
proteininbox
Non connesso
M'briak
M'briak
 
Messaggi: 1874
Iscritto il: 27/08/2018, 12:00
Località: Bari
Dove guardo il Bari: Curva Nord

Re: Tre punti, ma che fatica!

Messaggioda Gonfialarete » 03/05/2021, 13:13

MontyD81 ha scritto:
bepy77 ha scritto:la partita non la voglio commentare sennò gastemerei in modo indegno
questa gara ha detto però che forse sta squadra può giocare con il 4-3-1-2
con Mercurio dietro le due punte
chissà

Mercurio? Sembra che ogni minuto che passa in campo possa perdere qualità e voglia di giocare.
In Italia abbiamo questa assurda convinzione che un calciatore giovane vada protetto facendolo giocare con il contagocce, mentre all'estero vedi i ragazzini titolari in Champions.
Il problema sono quelli che vanno ad intervistare l'ostetrica che ha assistito la madre durante il parto e poi fanno il titolone affermando che sia nato con il pallone tra i piedi, non il diritto a poter giocare in una squadra priva di qualità e voglia di vincere

Ho letto 3 volte "ostrica" e mi sono immaginato la scena disegnata in stile Griffin.
Con l'ostrica che tira a pinzate Mercurio durante il.parto.
Ho riso!
Sono una persona semplice...
Pignoratevi l'anima, autofalliti!
24/02/2014

Il galletto rinasce dalle ceneri! Da mo, vale!
23/05/2014

Sono riusciti a fallire. Si prova a rinascere ancora.
16/07/2018
Gonfialarete
Avatar utente
Non connesso
M'briak
M'briak
 
Messaggi: 5264
Iscritto il: 04/05/2011, 16:24
Località: Bari

Re: Tre punti, ma che fatica!

Messaggioda MontyD81 » 03/05/2021, 13:23

Gonfialarete ha scritto:
MontyD81 ha scritto:
bepy77 ha scritto:la partita non la voglio commentare sennò gastemerei in modo indegno
questa gara ha detto però che forse sta squadra può giocare con il 4-3-1-2
con Mercurio dietro le due punte
chissà

Mercurio? Sembra che ogni minuto che passa in campo possa perdere qualità e voglia di giocare.
In Italia abbiamo questa assurda convinzione che un calciatore giovane vada protetto facendolo giocare con il contagocce, mentre all'estero vedi i ragazzini titolari in Champions.
Il problema sono quelli che vanno ad intervistare l'ostetrica che ha assistito la madre durante il parto e poi fanno il titolone affermando che sia nato con il pallone tra i piedi, non il diritto a poter giocare in una squadra priva di qualità e voglia di vincere

Ho letto 3 volte "ostrica" e mi sono immaginato la scena disegnata in stile Griffin.
Con l'ostrica che tira a pinzate Mercurio durante il.parto.
Ho riso!
Sono una persona semplice...

:risata:
E i cretini che ci credono®
MontyD81
Avatar utente
Non connesso
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8021
Iscritto il: 22/01/2015, 14:20
Località: Monza

Re: Tre punti, ma che fatica!

Messaggioda gigi70ba » 03/05/2021, 14:03

Gonfialarete ha scritto:Ho vontato 11 azioni uguali di Rolando, tutte con lo stesso esito. Non per dare addosso a un giocatore, ma è impensabile che uno così possa fare anche solo la C.
Questa squadra non può giocare con la difesa a 3.
Detto questo, speriamo di non fare figuracce.


il curriculum di Rolando parla chiaro, cito solo la scorsa stagione, promosso con la Reggina.
Intanto va considerato che non è al 100% dopo il recente infortunio e si vede palesemente.
Ma quando in tanti, troppi giocatori, diventano improvvisamente lenti, scarsi, impacciati, il problema va ricercato altrove.
I giocatori non sono tranquilli, molti di loro non sono in condizione ottimale (che che ne dica il mister) e, infine, c'è parecchia confusione tattica e pochi movimenti senza palla. Se Rolando si ostina a fare azioni solitarie, significa che non trova mai un compagno smarcato, se la difesa va costantemente in difficoltà significa che non c'è adeguata copertura... Insomma tanti problemi che spero si provi a risolvere in questi 10 giorni. Auteri dice di voler cambiare qualcosa (immagino si riferisca all'assetto tattico). Mi chiedo: è una buona idea o ciò genererà ulteriore confusione? Propendo per la prima, poiché è difficile fare peggio di così.
gigi70ba
Non connesso
Poco lucido
Poco lucido
 
Messaggi: 1175
Iscritto il: 29/07/2013, 11:11

PrecedenteProssimo

Torna a Bari.. Bari..

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 13 ospiti