Pagina 3 di 3

Re: Lungimiranza o fretta ?

MessaggioInviato: 15/08/2019, 23:27
da Giovanniforzabarii
Infatti io non so per niente sicuro , per avere altre chance ulteriori per andare in B potremmo approfittare di Quache occasione di mercato che sicuramente ci sarà in questi ultimi giorni di mercato

Re: Lungimiranza o fretta ?

MessaggioInviato: 16/08/2019, 7:25
da Volder Galletto
Qualche “fuori tutto” in stile grande magazzino.
Magari, poi, gli portiamo un calciatore da permutare!

Re: Lungimiranza o fretta ?

MessaggioInviato: 16/08/2019, 9:16
da proteininbox
Il procuratore di Schiavone ha confermato oggi in un'intervista le mie stesse impressioni("secondo me può fare entrambi i moduli")sui ruoli che il giocatore può essere utilizzato.

“A centrocampo può fare tutti i ruoli, non sono preoccupato nel senso che ha giocato sia a due, sia playmaker e mezzala in quello a tre. Quindi, per fortuna, è un reparto dove nel tempo ha fatto tutti i ruoli in ugual modo, non ha nessun tipo di problema”.

Re: Lungimiranza o fretta ?

MessaggioInviato: 16/08/2019, 12:40
da Alessio B.
Io dico che la rosa è fatta per lo più. Mancano due ritocchi in difesa, comprare altra gente, specie in attacco sarebbe solo deleterio. Non si mettono troppi galli in un pollaio.

Re: Lungimiranza o fretta ?

MessaggioInviato: 16/08/2019, 12:52
da Giovanniforzabarii
In attacco no ma 1 a centrocampo serve (oltre ai due ritocchi che condivido in difesa)

Re: Lungimiranza o fretta ?

MessaggioInviato: 04/11/2019, 11:36
da Portiere Volante
Vorrei ripoporre questo topic che scrissi prima ancora della chiusura del mercato.
Qui espressi dubbi tattici sul centrocampo (ancora privo di awua e bianco) e su antenucci; col senno di poi posso dire che i problemi attuali sono collegati alle considerazioni che feci.
All'epoca la squadra sembrava destinata a giocare col 433, ma feci presente che Antenucci non riesce a far reparto da solo, ha bisogno di una spalla. Detto fatto cornacchini iniziò ad usare il 442 però spostando il probelma a centrocampo, formato da gente non adatta a giocare a 2 (compresi i successivi 2 acquisti) supportando 2 esterni offensivi e 2 punte. Anche questa situazione era di facile lettura, visto che un semplice utente, che non lavora nel mondo del calcio, l'aveva prevista. Di conseguenza la squadra ha trovato un'idenità con un terzo modulo, ovvero il 352 con delle carenza ovviamente, visto che non era stato considerato in fase di mercato. Manca un centrale veloce, problema che ci ha fatto perdere punti ieri e ad Avellino, c'è poca alternativa in avanti (se bisognava giocare con antenucci unica punta è ovvio) e tutti gli esterni su cui avevamo puntato tanto scaldanlo la panchina. Se ci mettiamo che col 352 hai bisogno di mezzalli che scattino molto per supportare le punte e che l'unico con queste caratteristiche è Awua (anche se anche Hamlili si stava disimpegnando bene) il dado è tratto. Oggi 4 novembre si può rispondere in maniera oggettiva al titolo del topic, niente lungimiranza, solo tanta fretta.

Re: Lungimiranza o fretta ?

MessaggioInviato: 04/11/2019, 11:46
da u fra'
Comunque secondo me bisogna dare fiducia a Schiavone. A me ieri è piaciuto. Ha recuperato parecchi palloni, ha lottato con grinta e un buon piede destro ed è un'alternativa a Costa sui calci piazzati. Diamogli fiducia. Con Schiavone a centrocampo urge Hamlili.

Re: Lungimiranza o fretta ?

MessaggioInviato: 04/11/2019, 12:05
da MontyD81
Che dire se non complimenti, ci hai visto benissimo.
Ora stanno venendo fuori tutti gli errori di valutazione fatti in estate e che bene o male sono gli attuali temi di attualità, infatti c'è il topic di Nicola sugli errori di Scala, ci sono gli articoli che riportano problemi di mancanza di uomini in mezzo al campo e così via.
Io rimango della mia opinione, ovvero che l'errore di fondo è uno solo: la riconferma di Cornacchini, che non si è interessato minimamente al mercato, lasciando tutte le decisioni alla società; Scala avrà avuto voce in capitolo, ma sicuramente il mercato si sarà sviluppato a Napoli, quindi tra un acquisto ed una cessione di calciatori partenopei, avranno ritagliato qualche scampolo di tempo per dedicarsi a noi, lasciando delle voragini nella costruzione della squadra. Probabilmente sarebbe bastato avere un Vivarini sulla panchina, così che si fosse potuta costruire una squadra forte ed equilibrata, basata su un'idea ben precisa di gioco.
Vivarini stesso ha affermato più volte che l'obiettivo è arrivare a Gennaio aggrappato al gruppo di testa, per poi porre rimedio in sede di mercato ai problemi da te evidenziati fin da subito.

P.S.: sappi che non sei altro che un professorone :mrgreen:

Re: Lungimiranza o fretta ?

MessaggioInviato: 04/11/2019, 14:26
da Portiere Volante
MontyD81 ha scritto:Che dire se non complimenti, ci hai visto benissimo.
Ora stanno venendo fuori tutti gli errori di valutazione fatti in estate e che bene o male sono gli attuali temi di attualità, infatti c'è il topic di Nicola sugli errori di Scala, ci sono gli articoli che riportano problemi di mancanza di uomini in mezzo al campo e così via.
Io rimango della mia opinione, ovvero che l'errore di fondo è uno solo: la riconferma di Cornacchini, che non si è interessato minimamente al mercato, lasciando tutte le decisioni alla società; Scala avrà avuto voce in capitolo, ma sicuramente il mercato si sarà sviluppato a Napoli, quindi tra un acquisto ed una cessione di calciatori partenopei, avranno ritagliato qualche scampolo di tempo per dedicarsi a noi, lasciando delle voragini nella costruzione della squadra. Probabilmente sarebbe bastato avere un Vivarini sulla panchina, così che si fosse potuta costruire una squadra forte ed equilibrata, basata su un'idea ben precisa di gioco.
Vivarini stesso ha affermato più volte che l'obiettivo è arrivare a Gennaio aggrappato al gruppo di testa, per poi porre rimedio in sede di mercato ai problemi da te evidenziati fin da subito.

P.S.: sappi che non sei altro che un professorone :mrgreen:

Troppo buono.
Per quanto riguarda la situazione cornacchini sono d'accordo, dubbi espressi in tanti altri topic, ma anche allegri farebbe fatica a trovare u'abito perfetto per una squadra costruita così male. Come la giri trovi sempre problemi e mancanze con ogni modulo. Purtroppo ci manca un buon DS dai tempi di angelozzi che con mille lire riusciva quantomeno a creare una rosa coerente e con i giusti mix ogni anno. Paparesta (non dico Zamfir) buttò all'aria 3 anni di ossatura per comprare figurine e belle speranze, Sogliano preferiva spendere per giocatori ormai in fase calante ma che 7 che portavano solo aspettative e pressioni, senza contare l'amore che aveva per i crociati rotti e Giuntoli (non dico scala) si è fatto prendere dal panico di presentarsi in ritiro con poca gente e ha fatto una campagna acquisti alla football manager. Poi un giorno qualcuno lo dovrà spiegare come si gioca con in campo 2 ali super offensive e 2 terzini di sola spinta contemporaneamente. O meglio lo puoi fare ma a centrocampo bisogna avere vieirà e matuidi.

Re: Lungimiranza o fretta ?

MessaggioInviato: 04/11/2019, 15:45
da Giovanniforzabarii
Bravo,sono passati solo 2 mesi ma sembra essere passata un'epoca :cry: :cry: