Il punto di Micol: Bari fai un 'mea colpa'

Sezione dedicata agli articoli della giornalista Micol Tortora.

Moderatore: Moderatori

Il punto di Micol: Bari fai un 'mea colpa'

Messaggioda Lo Strillone » 14/04/2019, 9:41

Immagine
I biancorossi si sono persi

Quella di ieri è stata una domenica da dimenticare per i colori biancorossi. Quello contro la Nocerina è stato sicuramente il Bari più brutto visto in questa stagione, svuotato, privo di quella “cattiveria”agonistica, mai pericoloso in attacco, tant’è che il portiere di casa, Feola, non è mai stato chiamato in causa in tutti i novantacinque minuti disputati. Alla fine possiamo asserire che la Nocerina ha meritato appieno la vittoria. A questo punto della stagione, mancano solo quattro gare al termine del campionato, ci s’interroga su cosa stia succedendo a questa squadra, disputando un buon girone d’andata, perdendosi poi a metà del girone di ritorno.



COSA VA – Del Bari visto ieri non è piaciuto proprio nulla. Molti giocatori e non solo dovrebbero fare un “mea colpa”.



COSA NON VA – Praticamente tutto. Questo Bari non è affatto piaciuto a nessuno. I biancorossi non hanno mai dato l’impressione di poter essere superiori alla Nocerina dal primo all’ultimo minuto. E poi, quello che lascia un po’ interdetti è che la squadra di Cornacchini, dopo la rete subita solo al nono del primo tempo, non abbia reagito nel corso di tutta la gara. Nota a parte merita il reparto offensivo, reparto che non ha mai impensierito il portiere di casa.



TOP & FLOP – L’unico a meritarsi la sufficienza è stato Bolzoni che è intervenuto sulle “mancanze” di Hamlili, giocatore che ieri non è stato il solito giocatore ispirato. Per il resto del gruppo c’è molto o tanto da rivedere in questa settimana.



CONSIGLI PER IL MISTER – Non si riesce ancora a capire perché anche contro la Nocerina abbia schierato, ancora una volta, Pozzebon al posto di Iadaresta dal primo minuto. In questa settimana il tecnico dovrà cercare di capire il perché di questa non prestazione fuori casa e, soprattutto, cercare di motivare tutti i giocatori per finire al meglio questo campionato.



IL FUTURO – Si chiama Portici che il Bari affronterà domenica prossima in casa. Questa sarà una partita dove Marfella e compagni non dovranno sbagliare una virgola. I biancorossi dovranno fare la cosiddetta “gara perfetta”. Sarà vietato sbagliare. Conquistare i tre punti sarà fondamentale.

di Micol Tortora
Lo Strillone
Avatar utente
Connesso
M'briak
M'briak
 
Messaggi: 6385
Iscritto il: 20/02/2011, 23:17

Torna a L'angolo di Micol Tortora

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite