Taranto, aggredito l'ex Bari Altobello

Sezione dedicata agli ex calciatori del Bari. Ma non solo! Qui troverai tutte le repliche della trasmissione "Ex con orgoglio" e le interviste esclusive alle vecchie glorie del galletto!

Moderatore: Moderatori

Taranto, aggredito l'ex Bari Altobello

Messaggioda Pacha_Dom » 22/03/2017, 18:41

Immagine
Picchiati da un gruppo di scalmanati Mariano Stendardo, Errico Altobello e Daniele Maurantonio. Colpito anche l’allenatore Ciullo. Alcuni tifosi incappucciati. Le indagini della polizia

di Michele Pennetti

TARANTO - Una violenta aggressione si è consumata, nel pomeriggio di oggi, nei confronti dei calciatori del Taranto. Un gruppo di scalmanati, prima ancora che tifosi, si è introdotto sul campo dei rossoblù e - secondo una prima e parziale ricostruzione - avrebbe picchiato i difensori Mariano Stendardo e Errico Altobello, oltre che il portiere Daniele Maurantonio. I tre giocatori sarebbero stati ritenuti i principali responsabili della sconfitta di domenica scorsa (3-1) a Messina che ha riportato la squadra ionica in zona play out. Nel mezzo della rissa sarebbe finito pure l’allenatore Salvatore Ciullo, che nel tentativo di calmare le acque avrebbe beccato un ceffone.

Non si esclude stop al campionato
Accertamenti sono in corso da parte degli uomini della Questura, che in questo momento sono allo stadio Iacovone per raccogliere le denunce e le testimonianze di quanto accaduto. Pare che, al momento dell’aggressione, qualche tifoso fosse incappucciato e in possesso di mazze e coltelli che, tuttavia, non sarebbero stati utilizzati al momento dell’agguato. Uno dei tre giocatori colpiti, Stendardo, avrebbe riportato ferite al labbro. Dell’episodio è stata immediatamente informata l’Associazione italiana calciatori che, nello scorso weekend, aveva fatto ritardare di un quarto d’ora l’inizio delle partite di Lega Pro proprio per le aggressioni subite nelle settimane precedenti dai tesserati di Matera e Ancona. Non è escluso che, dopo la vicenda, si proceda addirittura a un blocco del campionato.

La nota del club
«La Società, condannando fermamente tale forma di violenza, esprime la propria vicinanza e solidarietà a tutti gli atleti, all’allenatore Salvatore Ciullo, allo staff tecnico ed ai dirigenti presenti». Il club rossoblù ha espresso così la vicinanza alla squadra dopo il brutto episodio. In una nota, la società sottolinea alcuni dettagli circa l’accaduto. «Nel pomeriggio odierno la squadra del Taranto F.C. 1927 (tecnici, giocatori, dirigenti) durante l’allenamento presso il campo B dello stadio “Erasmo Iacovone”, è stata oggetto di un’aggressione fisica e verbale da parte di un gruppo di circa 30 persone incappucciate».

22 marzo 2017 | 18:11
CdM
...........................************************************
................▓▓░░▓▓ FORZA VECCHIA STELLA DEL SUD ▓▓░░▓▓
........ «AMOR DI ETERNA VALENZA, DEL MIO CREDO SEI L'ESSENZA»
...........................************************************


Il progetto stadio? Ctrl + C; Ctrl + V :x
Prosciuttificio artigianale Giancaspro - since 2016-
Kreare Impresa, Siemens, Betpoint o Osram stadium?
Pacha_Dom
Avatar utente
Non connesso
M'briak
M'briak
 
Messaggi: 68699
Iscritto il: 13/02/2011, 17:24

Torna a Ex con 'Orgoglio'

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron