Passa alla versione desktop
In questa sezione troverete in anteprima, tutte le news sul Bari. Una costante attività di ricerca di news h24. Le notizie sul galletto, prima passano da noi!
Rispondi al messaggio

22/05/20 - Perrone: "Bari? Al Vicenza ne farebbe 3. Catuzzi più bravo di Lippi"

22/05/2020, 16:18


Immagine

Nonostante siano passati tanti anni, Carlo Perrone resta uno tra i più amati calciatori biancorossi. L’ex centrocampista del Bari è intervenuto su Radio Biancorossa nel corso del programma ‘Tanto non capirai’.

Il calcio è fermo per l’emergenza Coronavirus e anche Perrone si è adeguato: “Sono a Padova e alleno un club di Eccellenza, ma ora è tutto fermo anche se qui in Veneto le cose stanno andando meglio. Bisogna provare a tornare a giocare mettendo tutti in sicurezza. In serie C avevano preso decisioni poco comprensibili, spero sia il campo a decretare le più meritevoli per il salto in serie B. Per quanto riguarda la proposta della Lega Pro sul merito sportivo, non si poteva mettere in pratica visto il numero diverso di partite giocate. Al massimo andavano presi in considerazione altri fattori come il blasone della piazza e la capacità economica del club.”

Ma che giocatore era Carlo Perrone? “Il mio era un calcio diverso – commenta Perrone – dove c’era la marcatura a uomo e si giocava in maniera molto più “maschia” e le qualità dei singoli venivano a galla. Ormai calciatori come me non ne fanno più: hanno buttato via lo stampino (ride). Ho avuto la fortuna d’essere allenato da un grande tecnico come Enrico Catuzzi, il più bravo che ho avuto nella mia carriera, anche più di Marcello Lippi.”

Esperienza a Bari con tanti bei ricordi: “Il mio Bari era una squadra fortissima con grandi qualità tecniche e giocatori di alto livello. Abbiamo fatto cose importanti in un calcio italiano che raccoglieva i migliori talenti mondiali. Purtroppo lo scarso feeling con il tecnico portò alla mia cessione. Fu una mia scelta quella d’andar via anche se in seguito ho avuto modo di chiarirmi col mister Salvemini: mi disse che la mia cessione fu inevitabile per permettere alla società di incassare qualcosa che potesse servire per rinforzare la squadra.”

Esattamente 30 anni fa il Bari conquistava la Mitropa Cup con un goal proprio del ‘partente’ Perrone: “Era l’ultima partita al ‘Della Vittoria’ e non avrei potuto salutare in maniera migliore i tifosi del Bari. E’ stata una favola che si è realizzata ma spero che presto un altro calciatore del Bari possa alzare un trofeo al cielo: la tifoseria e questa nuova società se lo meritano, stanno facendo un ottimo lavoro costruendo una grande squadra, la più forte dei tre gironi. Non c’è paragone con le altre contendenti: il Vicenza ne prenderebbe tre dalla squadra di Vivarini . I De Laurentiis non sono venuti in Puglia per fare un Napoli 2, mi fido molto di loro. “

Nicola Lucarelli
Radio Biancorossa
https://www.radiobiancorossa.it/perrone ... -di-lippi/

Re: 22/05/20 - Perrone: "Bari? Al Vicenza ne farebbe 3. Catuzzi più bravo di Lippi"

22/05/2020, 16:20


Belle le parole su Catuzzi, davvero una brava persona Perrone. Nel 90/91 fu determinante per i quarti di UEFA raggiunti con l'atalanta..quella UEFA sfuggita per pochi punti.

Re: 22/05/20 - Perrone: "Bari? Al Vicenza ne farebbe 3. Catuzzi più bravo di Lippi"

23/05/2020, 0:56


grazie per aver regalato ai Baresi quella piccola gioia...
Rispondi