D. Sarzi Puttini, TS (Ascoli, prestito) 
G. Rolando, CS (Reggina, prestito)
P. Cianci, P (Teramo, prestito)

  T. D'Orazio, TS (Ascoli, prestito)
S. Simeri, P (Ascoli, prestito)
A. Montalto, P (Reggina, definitivo)
F. Corsinelli, TS (Novara, prestito)
Z. Hamlili, CC (Gubbio, prestito)



 
 

SSC Bari rende noto di aver trovato l'accordo per il prolungamento del contratto che lega il centrocampista Manuel Scavone alla Società biancorossa, ora in scadenza a giugno 2023.

Dopo una stagione in prestito vissuta da protagonista in Serie B, Scavone ha sposato a pieno la politica societaria, tornando così per la terza volta in carriera a vestire il biancorosso: per lui già 41 presenze e 2 gol con la maglia dei 'galletti'.

Felici di continuare insieme Manuel !

Ssc Bari

L'urlo barbuto e rabbioso di Mirco Antenucci è pronto a scaldare nuovamente il cuore dei tifosi biancorossi; il ‘Lupo di Roccavivara’, fresco di rinnovo, guarda con voglia e decisione alla nuova stagione: 

«Contento e orgoglioso di aver rinnovato; è solo una conferma sulla volontà mia e della Società di voler continuare assieme, verso quell’obiettivo che ci siamo posti e per cui faremo tutto il possibile. 

Ho sofferto tanto lo scorso anno per il mancato raggiungimento dell’obiettivo, come uomo innanzitutto. E’ vero, c’è il professionista, è il nostro lavoro, ma è come persona la maggiora delusione. C’è rabbia, ma questa rabbia va messa in campo poi, insieme alla voglia di raggiungere la promozione. Se non ci siamo riusciti in passato, dobbiamo farci delle domande, ma ora quello che è stato è alle spalle. 

Dobbiamo ripartire più forti di prima, prendere le cose migliori dagli anni passati, dalle esperienze degli ultimi due anni e cercare di mettere in campo senso di appartenenza, tecnica, tattica, tutto quello che potrà essere utile a centrare il nostro obiettivo. 
Sarà fondamentale coinvolgere i tifosi e questo lo si può fare grazie ai risultati, alla voglia di non mollare mai. E’ questa la chiave, essere una cosa sola, noi, la città, i nostri tifosi, tutte le componenti. 

Mi hanno fatto piacere le parole del DS Polito e anche mister Mignani, che non conoscevo, mi ha colpito; lui e il suo staff ci hanno permesso di lavorare bene, in maniera serena, nonostante i problemi avuti legati alle positività. Onestamente non è facile, ma loro sono stati bravi e fantasiosi, allenamenti sempre diversi e funzionali; abbiamo dovuto rispettare tante prescrizioni sanitarie e su questo siamo tutti stati molto coscienziosi. L’idea di calcio del Mister mi piace molto: pochi riferimenti davanti, attaccare lo spazio, sono idee che sposo appieno. Poi dovremo essere bravi noi, sia come reparto che come squadra, ad assimilare in fretta e portare in campo queste idee». 

Ssc Bari

SSC Bari rende noto che, alla luce dei risultati dei nuovi cicli di tamponi effettuati, che hanno ridotto a 4 il numero complessivo dei calciatori positivi, l’APSS di Trento, prendendo atto dell'avvenuto contenimento del focolaio, ha concesso il via libera al gruppo squadra per la ripresa degli allenamenti collettivi.

ssc bari

SSC Bari rende noto di aver trovato l'accordo per il prolungamento del contratto che lega l'attaccante Mirco Antenucci alla Società biancorossa, ora in scadenza a giugno 2023.

Un roulino di marcia da bomber di razza quello di Antenucci, vera punta di diamante dei 'galletti', capace di andare a segno in tutte le competizioni, campionato, playoff e Coppa Italia, per un totale di ben 38 marcature in 70 presenze.

Felici di continuare insieme 'Mirco' !

Ssc Bari

Fresco di rinnovo in biancorosso, il portiere Gigi Frattali è pronto ad affrontare con entusiasmo la nuova stagione:

«Un'esperienza nuova di certo, un virus imprevedibile e il doversi allenare in pochi, ma la serenità e la voglia di scherzare non manca; cerchiamo di allenarci il meglio possibile e di passare le giornate ugualmente. Ci stiamo conoscendo, nonostante tutto, tra noi; Mister e staff ci stanno comunque permettendo di lavorare in maniera positiva, con leggerezza e fantasia, molto bene.

Dopo due anni a Bari, per me è un piacere e un onore poter continuare a difendere questa maglia e questi colori, continuando a lavorare con tutte le persone che sono qui, per me sono come una famiglia. Mi sento trattato come figlio, un fratello; orgoglioso di poter continuare assieme. Felice della proposta della Società, spero di poter rimanere a lungo, magari in categorie superiori. Mettiamoci il passato alle spalle e guardiamo avanti con fiducia ed entusiasmo. Sia noi che i nuovi siamo molto motivati, c’è carica positiva e sensazioni positive; speriamo di poterle confermare in campo».

SSc Bari

Slider